‘Non sei sola’: un papà si fa tatuare la stessa voglia della figlia

Un papà è disposto a tutto pur di far felice e di far sentire a proprio agio la sua bimba. E così Karl Bailey ha deciso di farsi tatuare la stessa voglia presente sulla schiena della sua piccola per cercare di non farla sentire da sola.

La bimba è affetta infatti da un nevo melanocitico congenito, disturbo che si manifesta proprio con voglie scure sulla cute. La storia di Karl e Isla ha commosso il web suscitando una vera e propria ondata di commenti e reazioni.

Uno speciale tatuaggio per far felice la figlia

Karl Bailey abita an Ellesmere nello Shropshire e ha deciso di compiere un gesto davvero molto carino nei confronti della figlia Isla. La bimba di 5 anni è infatti affetta da nevo melanocitico congenito o NMC, ovvero una lesione cutanea presente fin dalla nascita che provoca un’iperpigmentazione derivante dai melanociticellule responsabili della sintetizzazione della melanina, sostanza che determina il colore della nostra pelle.

Di fatto la bimba ha un’enorme voglia scura sulla schiena. Di per se questa macchia non le provoca alcun disturbo fisico ma comincia piuttosto a far crescere problemi di accettazione del corpo. Karl per dimostrare alla sua bimba che non è da sola e per cercare di farla sentire a proprio agio ha deciso di farsi tatuare una voglia del tutto simile a quella della piccola Isla sulla gamba. In tal modo il papà ha ora la medesima macchia della figlia.

Il video della settimana

Una storia di esempio per tutti

La volontà di Karl di far sentire felice ea suo agio la propria bimba con la sua pelle ha emozionato tante persone. L’immagine della gamba tatuata di questo giovane papà al fianco della schiena di Isla ha infatti suscitato molte reazioni di sostegno e affetto.

A sostenere la famiglia di Isla è scesa in campo l’associazione benefica Caring Matters Now, il cui simbolo compare tatuato sul polpaccio di Karl proprio sotto la macchia scura. L’iniziativa di questo papà 33enne ha infatti gettato maggiore luce su un disturbo spesso poco conosciuto ma che colpisce una persona su 20 mila, e ha dimostrato cosa significhi l’amore incondizionato di un genitore per il proprio figlio.

Isla ha peraltro accolto con grande stupore il tatuaggio del suo papà, e questo particolare gesto al momento l’ha portata ad accettare quelli che lei stessa definisce “i suoi luoghi speciali” senza evidente preoccupazione.

Leave a Comment